Foscam Italia

Sito ufficiale Foscam guide download prodotti

  • Foscam: un'avventura di 8 anni da ripercorrere insieme a voi

    8 anni passano davvero in fretta.
    Dall'inizio di quest'avventura targata Foscam ad oggi è passato molto tempo: eppure ci è sembrato un attimo.

    Guardando indietro abbiamo potuto vedere quanta strada è stata fatta, e solo così siamo riusciti a renderci conto di come questi 8 anni siano stati in realtà densi di novità e progresso. Ripercorriamo quindi insieme la storia di Foscam, dalla nascita dell'azienda ad oggi, lasciando uno spazio anche per l'imminente futuro.

     

    Risultati immagini per foscam logo png

    2011

    L'anno 2011 segna la nascita di Foscam: la neonata impresa si getta diretta nel mercato delle IP Camera, avviando la produzione di modelli semplici e robusti.  

    Spiccava tra tutti la FI8905W, una telecamera da esterno gestibile da remoto,dotata di visione notturna, rilevazione di movimento e invio di segnalazioni via mail. Una partenza con tutte le carte in tavola per un futuro di successi.

     

    Risultati immagini per fi8905w

     

    2012

    Già dal secondo anno di attività Foscam getta le basi per quello che sarà il futuro.

    Produce quindi le prime telecamere con risoluzione HD. A rubare la scena sarà la FI8910W, una IP Camera da interno motorizzata compatta, dal design morbido e moderno, con obiettivo da 1 Megapixel.

    Incredibile il paragone con i prodotti lanciati sul mercato solamente un anno prima. L'evidente salto qualitativo lascia prevedere quello che verrà nei mesi successivi.

     

    Risultati immagini per fi8910wb

    2013

    Il 2013 segna un anno importante in quanto a novità tecnologiche, a partire dall'integrazione del protocollo ONVIF sulle nuove telecamere, utilizzato per uniformarne la compatibilità con prodotti di videosorveglianza di marchi diversi.

    Una delle novità fu la FI9805W, evoluzione della linea preesistente di telecamere da esterno di tipo "Bullet". I nuovi modelli vengono creati con una risoluzione di 1.3 Megapixel e compressione video H.264. Nel frattempo l'azienda si afferma sempre di più sul mercato internazionale.

     

    Risultati immagini per fi9805w

     

    Inizia anche la produzione di un nuovo modello: la FI8919W. Questa nuovissima telecamera da esterno motorizzata fu una rivoluzione per il design: appare discreta e può facilmente essere scambiata per un lampione da giardino.

    Forse fu proprio questo uno dei fattori vincenti.

    Risultati immagini per fi8919w

    2014

    Foscam diventa sinonimo di progresso: con i nuovi modelli prodotti nel 2014 viene integrata l'installazione con metodo P2P, una tecnologia che permette all'utente una configurazione facile ed immediata della sua telecamera. Anche con un'applicazione per Android e iOS.
    Sul mercato vengono introdotti diversi modelli, due dei quali spiccano per le loro caratteristiche.

    A partire dalla IP Camera da interno FI9821P: motorizzata e con risoluzione HD, vanta 2 Megapixel di dettaglio ed un design moderno. Si installerà nelle case di tutto il mondo con sicurezza, garantendo un controllo degli interni come mai era stato fatto.

     

    Risultati immagini per fi9821p

    Non solo per interni: la nuova FI9903P segna un altro grande passo avanti in casa Foscam. La telecamera in questione fu uno dei primi modelli con risoluzione Full HD e 2 Megapixel, mostrando al mondo intero un incredibile livello di dettaglio e affidabilità. Anche sotto la pioggia.

    Risultati immagini per fi9903p

    2015

    Come dimostrazione di forza, Foscam crea uno dei modelli più apprezzati fino ad oggi: nasce così la telecamera da interno C1. Questo piccolo dispositivo con risoluzione HD segna una svolta non solo per l'ergonomia, ma anche per il suo angolo di visuale molto ampio di 115°, dimostrandosi in grado di sorvegliare grandi stanze.

     

    Altra importantissima novità fu l'aggiunta degli NVR, dei decoder speciali per telecamere in grado di gestire più dispositivi simultaneamente. Il modello più rappresentativo fu l'FN3109H, un NVR capace di visualizzare e registrare in Full HD fino a 9 telecamere contemporaneamente. Un grande balzo per il parco prodotti, praticamente quasi completo di ogni cosa.

     

    Risultati immagini per fn3109h

    Nello stesso anno, Foscam stupisce di nuovo. Decide infatti di puntare anche su un altro aspetto della videosorveglianza. Nasce così il Fosbaby-B, una telecamera appositamente creata per essere un babymonitor con risoluzione HD e Motion Detection, per non perdere mai di vista chi si desidera sorvegliare.

     

    Risultati immagini per fosbaby-b

    2016

    Nuovo anno, nuovi modelli, nuovi progressi.

    R2 è stata la videocamera  dall'aspetto futuristico che si è installata nelle abitazioni con una facilità senza pari.
    Continua a farlo tutt'oggi, garantendo il controllo completo degli ambienti sorvegliati, grazie alla risoluzione Full HD, sensore di movimento e motorizzazione. Integrò per la prima volta la tecnologia Magic Zoom, che permette di ingrandire l'immagine senza perdita di qualità.

    Risultati immagini per r2 foscam

    Come se non bastasse, un altro grande passo avanti viene fatto con la FI9901EP, una bullet camera da esterno ad altissima risoluzione. Vantava per la prima volta un Full HD con 4 Megapixel, mostrando una definizione senza pari. Motion detection, controllo remoto tramite App, alimentazione POE (senza alimentatore ma solo con cavo di rete).

    Un nuovo standard di casa Foscam.

    Risultati immagini per fi9901ep

    2017

    Nel 2017 sbarca l'evoluzione della R2. La nuova telecamera R4 è il primo modello in Ultra HD, con 4 megapixel di puro dettaglio. Tutt'ora non esistono rivali per questa motorizzata da interno, che grazie alla sua ampia mobilità garantisce il controllo e la sorveglianza completa dell'ambiente in cui si trova.

    Risultati immagini per r4 foscam

    Altra novità importante dello stesso anno è stata l'uscita dei Kit Foscam. Il Kit FN3104W-B4 esce sul mercato per dare la possibilità di possedere un pacchetto più completo per la videosorveglianza senza effettuare acquisti multipli.

    Grazie al contenuto della confezione, si possono collegare le 4 telecamere FI9800W all'NVR 4 Canali e tenere quindi sotto controllo più ambienti con un unico schermo.

    Risultati immagini per FN3104W-B4

    2018

    Arrivati ad oggi, ci sono grandi novità che bollono in pentola.

    Foscam sta per rilasciare il primo kit di videosorveglianza con telecamera dotata di batteria a lunga durata. Il kit Foscam E1 comprende una stazione base e la nuova telecamera B1. Totalmente wireless, risoluzione Full HD da 2 Megapixel, rilevazione di movimento, possibilità di collegarne più di una alla stessa stazione base: un prodotto da aspettare con entusiasmo!

    Risultati immagini per foscam e1

    Piani per il futuro

    Dopo aver ripercorso quella che è la nostra storia, viene naturale chiedersi: cosa riserva il futuro in casa Foscam? Di sicuro tante altre novità, innovazioni e progresso come siamo ormai abituati a vedere. Personalmente non vediamo l'ora di condividere tutto con voi.

    Per restare aggiornati, non perdetevi nemmeno una news seguendo il nostro blog, dove si potranno leggere le ultime novità riguardanti il mondo della videosorveglianza a 360°!

  • L' app Foscam parla Italiano!

    Sarà a breve disponibile per tutti i nostri clienti l' app Foscam in lingua italiana. Si tratta di un aggiornamento importante che consentirà di gestire le proprie telecamere Foscam, utilizzando appunto l'applicazione per Android o Ios in lingua italiana.

    Graficamente l' app Foscam resterà identica alla versione in lingua inglese, invariate anche tutte le attuali funzioni possibili per la gestione delle telecamere. L'applicazione in italiano sarà disponibile su Google Play e App Store nei primi giorni di luglio.

    Ricordiamo le principali funzioni dell' app Foscam:

    - Configurare  la telecamera tramite Qr-code
    - Vedere e gestire le telecamere da remoto
    - Gestire le registrazioni su cloud Foscam
    - Visualizza filmati registrati sulla micro SD della telecamera
    - Pianificare registrazioni, configura avvisi e pan / tilt / zoom direttamente dallo smartphone
    - Ricevere avvisi istantanei App Foscam in italiano

     

    Aiutaci a migliorare la nostra applicazione, inviaci le tue segnalazioni a consumer1@lookathome.it

    Guarda Anche:

    Best Seller Foscam:

    app Foscam in italiano Foscam C1 Nero, HD 1 Megapixel lente 2.8mm 115° P2P Wireless
    app Foscam in italiano Foscam FI9900P 2 Megapixel Full-HD1080P H.264 Wireless/Cavo con Filtro IR-Cut - 20 Metri
    app Foscam in italiano Foscam R2 Motorizzata 2 Megapixel Full-HD1080P H.264 Wireless/Cavo con Filtro IR-Cut - 8 Metri 110° Bianca

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Scarica l'applicazione Foscam:
    app Foscam in italiano Per dispositivi Android
    app Foscam in italiano Per dispositivi iOS

  • Firmware Foscam per telecamere di videosorveglianza Foscam

    Risultati immagini per foscam

     

    Annuncio importante sulla Sicurezza del Firmware Foscam

     

    Nell'ultimo periodo si rincorrono molteplici notizie, che parlano della mancata sicurezza del sistema di protezione del Firmware Foscam. Qui di seguito abbiamo fornito aggiornamenti sulla reale situazione delle telecamere Foscam e del loro Firmware. In alcuni casi abbiamo rilasciato una nuova Versione del firmware, per migliorare il processo di sicurezza delle telecamere. Vogliamo rassicurare tutti i nostri clienti, che Foscam è molto sensibile sulla sicurezza dei propri clienti, per questo mettiamo Nero su Bianco i 18 punti messi in discussione da case produttrici di altri brand di telecamere di sicurezza.
    Gli aggiornamenti riguardano problemi minori e per i quali non ci sono segnalazioni di violazioni di sicurezza con i prodotti Foscam.

    Alcuni punti possono sembrare scontati, ma vengono date 18 risposte a 18 supposizioni date da casa produttrici di altri brand, concorrenti per la videosorveglianza. Potete quindi capire da subito il motivo di tutto ciò.

    Veniamo al primo punto

    1)  Nella prima accensione se una telecamera Foscam non è mai stata utilizzata, il nome utente e la password predefiniti sono "admin" e "blank" (campo vuoto). Abbiamo constatato che le credenziali di default diventano obsolete se la telecamere non viene inizializzata, inserendo obbligatoriamente le nuove credenziali di accesso. Durante la configurazione (tramite l'applicazione oppure da PC), gli utenti devono sempre specificare un nuovo nome utente e password; Perché non è possibile utilizzare la IPCam senza modificare la password predefinita, non crea rischi. La documentazione di ogni pacchetto inoltre dirige l'utente attraverso questa procedura necessaria per consentire la funzionalità della telecamera.

    2) In precedenza, con un account Vestigial FTP  poteva essere accessibile in un numero limitato di modelli; Ma solo su una rete locale, mai una rete remota. Questo account ha pertanto presentato un rischio di sicurezza molto trascurabile, ma nell'ultimo Firmware Foscam abbiamo risolto un errore di programmazione che impediva che questo account venisse disattivato.

    3) Precedentemente, è stata associata una password con codifica complessa con il suddetto account FTP (descritto in precedenza al punto 2). Poiché l'account FTP è stato disattivato, queste credenziali rigide sono state rimosse.

    4) Per i clienti che acquistano più telecamere abbiamo implementato una funzione di esportazione di configurazione per aumentare la facilità di impostazione di ulteriori connessioni WiFi, impostazioni di allarme, ecc. Tutti i modelli di telecamere utilizzano lo stesso codice di codifica per crittografare il file di configurazione quando l'utente ha cambiato i dati per esportare le impostazioni di configurazione.
    Questo potrebbe sembrare un problema di sicurezza ma in realtà non esiste alcun rischio di protezione: qualsiasi utente non autorizzato deve avere credenziali amministrative per ottenere questo file di configurazione e accedere alle telecamere. In sintesi, a meno che la persona non autorizzata è in grado di rompere una password complessa, non c'è modo per loro di ottenere il file.

    5) Prima, l'interfaccia Web (UI Web) aveva delle credenziali nascoste utilizzate per i test del produttore. Anche se queste credenziali non sono in grado di fornire in alcun mezzo le informazioni o i contenuti del cliente (ad esempio nome utente, password, feed video, ecc.), Nell'ultimo Firmware Foscam è stata elimina questa interfaccia di test.

    6) In precedenza, il codice sorgente per le telecamere conteneva funzionalità di telnet, che era disabilitata e quindi non utile per attività non autorizzate. Tuttavia, questo codice sorgente è stato eliminato nell'ultimo firmware.

    7) Il Rischio per la sicurezza della telecamera associata al comando "Aggiungi Utente" è stata rafforzata nell'ultimo Firmware Foscam.

    8) In passato, con i diritti da amministratore, un comando remoto poteva essere tentato in /mnt/mtd/boot.sh tramite productconfig.xml. Per qualsiasi dispositivo informatico, se si conoscono le credenziali, l'utente può controllare il dispositivo; comunque richiede l'accesso all'account amministratore. Tuttavia, abbiamo rafforzato la sicurezza sull'inserimento del productconfig.xml nell'ultimo Firmware Foscam.

    9) Dall'esecuzione dei miglioramenti di sicurezza del firmware nel 2016, l'account Onvif anonimo (implementazione standard per i dispositivi che lavorano con NVR supportati dal protocollo Onvif) potrebbero recuperare informazioni limitate sulla IPCam, come le versioni firmware. Tuttavia, queste informazioni sulla camera possono essere recuperate solo tramite la rete locale (mai da remoto senza che l'utente abilita esplicitamente abilitato UPnP, disabilitato per default). Era ed è impossibile accedere a qualsiasi informazione o contenuto privato (ad esempio username / password utente, feed video, immagine ecc.). Inoltre, l'account anonimo non ha il privilegio di chiamare `devicemgmt 'o` SetDNS'.

    [Tieni presente che, anche se questo Protocollo Onvif non ha pertanto un rischio di sicurezza sostanziale, il nostro nuovo firmware ha comunque disabilitato l'account anonimo Onvif con l'impostazione predefinita. Per gli utenti che desiderano utilizzare i dispositivi insieme a determinati NVR che richiedono l'abilitazione del protocollo Onvif, possono farlo quando si connettono tramite l'interffacia grafica della telecamera Foscam o con il software Foscam VMS. Abbiamo disabilitato l'account anonimo Onvif per la rassicurazione di qualsiasi preoccupazione di rischio sconosciuto, anche se nessun rischio è stato scoperto e l'implementazione di Onvif di Foscam è completamente sicuro da utilizzare con NVR anche quando l'account anonimo è abilitato.]

    10) Precedentemente, si poteva subire un attacco all'assegnazione delle autorizzazioni di /mnt/mtd/boot.sh. Come spiegato negli articoli 7 e 8, è possibile effettuare l'accesso da qualsiasi dispositivo informatico, purché si abbiano le credenziali di accesso. Per questo motivo consigliamo di cambiare Username e Password ogni 1/3 mesi e di trascriverla su un foglio e non sul telefonino/email/ dispositivo elettronico. Tuttavia, abbiamo rafforzato la sicurezza delle autorizzazioni nell'ultimo Firmware Foscam.

    11) Precedentemenre, con l'account di amministratore si poteva assegnare autorizzazioni di / mnt / mtd / app. Come sopra descritto nel punto 10 e per qualsiasi dispositivo informatico, se un utente dispone di un accesso amministrativo, l'utente può controllare il dispositivo; Ma ciò richiede la frattura della password associata all'account amministratore. Tale possibilità, di tale rischio associato a qualsiasi tentativo di questo metodo, è pertanto estremamente trascurabile; Tuttavia, abbiamo rafforzato la sicurezza di questa assegnazione delle autorizzazioni nell'ultimo Firmware Foscam.

    12) A causa della confusione tra alcuni utenti riguardo ai privilegi del Protocollo Onvif (vedi punto 9), confermiamo che da quando i miglioramenti di sicurezza firmware sono stati implementati nel 2016, questo account non ha alcuna capacità di chiamare `media` e` GetStreamUri'.

    [Tieni presente che, anche se questo Protocollo Onvif non ha pertanto un rischio di sicurezza sostanziale, il nostro nuovo firmware ha comunque disabilitato l'account anonimo Onvif con l'impostazione predefinita. Per gli utenti che desiderano utilizzare i dispositivi insieme a determinati NVR che richiedono l'abilitazione del protocollo Onvif, possono farlo quando si connettono tramite l'interffacia grafica della telecamera Foscam o con il software Foscam VMS. Abbiamo disabilitato l'account anonimo Onvif per la rassicurazione di qualsiasi preoccupazione di rischio sconosciuto, anche se nessun rischio è stato scoperto e l'implementazione di Onvif di Foscam è completamente sicuro da utilizzare con NVR anche quando l'account anonimo è abilitato.]

    13) A causa della confusione tra alcuni utenti in merito ai privilegi dell'account anonimo Onvif (vedi gli articoli 9 e 12 sopra), confermiamo che dai miglioramenti di sicurezza del Firmware Foscam implementati nel 2016, questo account non ha alcuna capacità di chiamare `devicemgmt ' e `SystemReboot '.

    [Tieni presente che, anche se questo Protocollo Onvif non ha pertanto un rischio di sicurezza sostanziale, il nostro nuovo firmware ha comunque disabilitato l'account anonimo Onvif con l'impostazione predefinita. Per gli utenti che desiderano utilizzare i dispositivi insieme a determinati NVR che richiedono l'abilitazione del protocollo Onvif, possono farlo quando si connettono tramite l'interffacia grafica della telecamera Foscam o con il software Foscam VMS. Abbiamo disabilitato l'account anonimo Onvif per la rassicurazione di qualsiasi preoccupazione di rischio sconosciuto, anche se nessun rischio è stato scoperto e l'implementazione di Onvif di Foscam è completamente sicuro da utilizzare con NVR anche quando l'account anonimo è abilitato.]

    14) A causa della confusione tra alcuni utenti riguardo allo scopo e alle limitazioni del firewall della telecamera, confermiamo che il Firewall Foscam non è un firewall completo come quello implementato in un personal computer. È stato progettato per fornire le funzioni di filtro IP di base agli indirizzi ip inseriti nella lista delle eccezioni.

    15) In precedenza, il nostro protocollo di accesso rifiuta l'accesso al dispositivo per 5 minuti dopo aver tentato 6 volte di entrare con credenziali errate entro 10 secondi. Questo sistema è stato progettato per prevenire tentativi di hacking molto insistenti. Con questa politica, ogni password a 6 cifre comprensibile da lettere e numeri casuali richiederebbe circa 3.600 anni di ricerca continua per essere trovata.

    Questo è stato anche progettato per evitare di compromettere l'accesso a sistemi computerizzati, poiché la maggior parte delle persone non può completare 6 tentativi in ​​10 secondi manualmente. Tuttavia, per questa stessa ragione i nostri prodotti possiedono questo meccanismo di sicurezza essenziale. Pertanto abbiamo alzato il nostro livello di sicurezza per rifiutare i tentativi di accesso da hacker.

    16) Prima, dell'attacco di Denial of Service (DoS) si poteva eseguire il feed video tramite protocollo RTSP. Questo non ha rappresentato rischi per la privacy per i clienti, ma in un tale attacco, l'utente non poteva accedere al diretta video e la telecamera richiedeva un riavvio per ristabilire il video. Abbiamo aggiornato il componente RTSP nell'ultimo firmware Foscam, per rafforzare ulteriormente la protezione contro gli attacchi DoS.

    17) A causa della incomprensione tra alcuni utenti riguardo ai privilegi del conto anonimo Onvif (vedi gli articoli 9, 12 e 13 sopra), confermiamo che sin da quando i miglioramenti di sicurezza firmware implementati nel 2016, questo account non ha alcuna possibilità di chiamare `Stato 'e' Informazioni sul dispositivo '.

    [Tieni presente che, anche se questo Protocollo Onvif non ha pertanto un rischio di sicurezza sostanziale, il nostro nuovo firmware ha comunque disabilitato l'account anonimo Onvif con l'impostazione predefinita. Per gli utenti che desiderano utilizzare i dispositivi insieme a determinati NVR che richiedono l'abilitazione del protocollo Onvif, possono farlo quando si connettono tramite l'interffacia grafica della telecamera Foscam o con il software Foscam VMS. Abbiamo disabilitato l'account anonimo Onvif per la rassicurazione di qualsiasi preoccupazione di rischio sconosciuto, anche se nessun rischio è stato scoperto e l'implementazione di Onvif di Foscam è completamente sicuro da utilizzare con NVR anche quando l'account anonimo è abilitato.]

    18) Dopo il rilascio del Firmware Foscam nel 2016 per migliorare la sicurezza, l'account anonimo Onvif (implementazioni standard per i dispositivi che lavorano con i NVR supportati da Onvif, ossia la maggior parte dei fornitori devono implementare questo per supportare Onvif) potrebbero recuperare solo informazioni limitate sulla IPCam (ad esempio le versioni firmware). Solo tramite la rete locale (ovvero mai da remoto senza che l'utente abilita esplicitamente uPnP, che è sempre disabilitato per impostazione predefinita). Non è possibile accedere a informazioni e contenuti privati ​​(ad esempio nome utente / password utente, feed video, immagine ecc.). Inoltre, l'account anonimo non dispone del privilegio di chiamare `devicemgmt 'o` SetDNS'. Tuttavia, se la versione firmware di una Telecamere precedentemente aggiornata agli aggiornamenti del 2016 o se un utente non autorizzato aveva ottenuto diritti di amministratore, potrebbe essere eseguito un attacco di overflow di buffer che utilizza il metodo setDNS utilizzato da Onvif. E per qualsiasi dispositivo informatico, l'utente può controllare il dispositivo esclusivamente se è a conoscenza del Username e Password.

    Si ricorda che dal 2016 le versioni del firmware non presentano alcun rischio di sicurezza sostanziale. Comunque, il nostro nuovo firmware disattivato l'account anonimo Onvif per impostazione predefinita. Per gli utenti che desiderano utilizzare i dispositivi insieme a determinati NVR che richiedono l'abilitazione, possono farlo tranquillamente tramite Foscam Web UI o Foscam VMS.

    In conclusione, per iscritto, abbiamo cercato di dimostrare che Foscam mette sempre in primo piano la sicurezza e che facciamo uno sforzo continuo e sincero per stare al passo con gli standard del settore. Come abbiamo spiegato, tutte le 18 vulnerabilità sono state risolte (in molti casi, erano già stati risolti da più di un anno). Non sono mai state rilevate violazioni conosciute, anche prima di queste correzioni, e speriamo che questo chiarimento ristabilisca qualsiasi dichiarazione concorrente contraria dimostrando semplicemente i fatti.

    Ringraziamo i nostri clienti per essersi fidati di noi. Cercheremo sempre di onorare la vostra fiducia e guardare alla tua sicurezza con la massima serietà, tempestività e diligenza.

    Ultimo Firmware Foscam - Scaricalo subito

    Clicca qui per scaricare l'ultima versione del Firmware in base al modello della tua Telecamera Foscam.

  • Foscam E1: Il kit di videosorveglianza al 100% senza fili

    Da sempre sognamo una Foscam con una lunga autonomia.

    Foscam E1: una telecamera IP così semplice da configurare che non richiede l'intervento di un'installatore. Così intelligente da saper distinguere il movimento reale di una persona da un oggetto, eliminando definitivamente i falsi allarmi. Con Foscam E1 la tua casa diventa più sicura. E il mondo SmartHome può cominciare.

    A partire dal prossimo autunno sarà disponibile sul mercato italiano una novità assoluta: il nuovo kit Foscam E1 che è al 100% senza fili, garantendo così la massima facilità di installazione.

    Il kit Foscam E1 è al 100% senza fili ed è facile da configurare, non necessità di particolari lavori per l'installazione come buchi sui muri o cablaggi invasivi. Infatti, grazie alla sua base magnetica, si può installare praticamente ovunque.

    Il kit base si compone della telecamera B1 abbinata al mini router wifi, cui si possono collegare fino a 4 telecamere Foscam B1. Questa cam vanta una risoluzione di 1080P Full HD ed una batteria interna che ha una durata massima di 3 mesi.

    Nuovo Kit Foscam E1 con Base Station e Telecamera Foscam B1 a batteriaIl livello della batteria può essere sempre monitorato dall'apposita app. Inoltre quando sta per terminare la carica si viene avvisati da una notifica sull'apposita app in modo che si può proceder alla ricarica.

    La rilevazione del movimento si basa su un sensore PIR ad infrarossi grandangolare che non solo rileva gli oggetti in movimento, ma riesce anche a rilevare il calore umano e animale. In tal modo si avrà la certezza che le notifiche saranno sempre reali e non dovute da oggetti come ad esempio alberi o piante.

    Configurare il tuo Foscam E1 è semplice.

    La tua Telecamera IP viene abbinata alla stazione base E1: scansionando  il codice QR con lo smartphone!

    L'aggiunta di ulteriori videocamere alla E1 Base Station è a portata di tocco, grazie all'utile opzione di sincronizzazione dei pulsanti presenti in entrambi i dispositivi.

    La Telecamera Foscam B1 è gestibile completamente dal proprio smartphone (Android e iOS) tramite l'applicazione dedicata e dal PC (Windows e Safari).

    Foscam Cloud Plan Gratuito

    Foscam Cloud aggiunge un modo semplice, intelligente e sicuro per archiviare e accedere alle registrazioni video delle tue Foscam E1, sempre e ovunque.  Nel prezzo di acquisto del Kit Foscam E1 si potrà accedere gratuitamente al Piano Foscam Cloud. Infatti, Foscam mette a disposizione, senza nessun costo aggiuntivo, uno spazio di 1GB sui propri server per tutti i possesori della E1 (fino a 4 Telecamere IP). Foscam Cloud Plan non scade mai per Foscam E1.

    Nota: ci riserviamo tutto il diritto per la spiegazione finale su Free Foscam Cloud Plan.

    Nuovo Kit Foscam E1 con Base Station e Telecamera Foscam B1 a batteriaLa Foscam B1 con la risoluzione Full HD (2 Megapixel) e il grandangolo di 110° riesce a mettere in sicurezza tutti i punti della casa.

    Acquistandola direttamente dal sito Foscam Italia e Lookathome si avrà diritto a entrare nella prestigiosa Community Telegram, tramite cui si può ricevere assistenza e consigli dal nostro staff.

  • Telecamera Foscam C1: la recensione di SmartHomeIdea

    Guida all'acquisto della IP CAM Foscam C1 provata e recensita dalle redazione di SmartHomeIdea.

    Telecamera IP Wireless Foscam C1

    Tra tutti i modelli di videocamere di sorveglianza sino a questo momento trattati quest’oggi ci occuperemo anche della IP Cam Foscam C1 HD da 1MP e lente 2.8mm e 115° analizzando  tutte le sue caratteristiche tecniche, le opinioni della maggior parte degli acquirenti, le funzionalità, il rapporto qualità prezzo e il miglior store online dove poterla  acquistare.

    "Le case intelligenti, o comunemente dette Smart Home, offrono molti più vantaggi di quelle tradizionali e ben presto le sostituiranno completamente. Proprio per questo motivo, conviene non aspettare oltre e sfruttare subito le comodità di una Smart Home. Vediamo come seguendo le recensioni su prodotti domotica di Smart Home Idea".

    Cosa troviamo nella confezione:Telecamera IP Wireless Foscam C1

    • Telecamera IP Wireless Foscam C1
    • Adattatore USB
    • Cavo USB
    • Viti e oggetti per fissare il prodotto su pareti

    Caratteristiche Foscam C1 WiFi HD

    Il modello IP Cam Foscam C1 si trova attualmente in vendita all'interno dello store online Amazon al prezzo bloccato di 62,38 euro, un costo adatto a tutte le tasche, disponibile alla spedizione in un solo giorno lavorativo per tutti i clienti abbonati al servizio di Amazon Prime o nell’e-commerce LookAtHome.itTelecamera IP Wireless Foscam C1La Telecamera IP Foscam C1 dispone di una pratica guida in lingua italiana presente all'interno della confezione per agevolare l’installazione e l’utilizzo del dispositivo di videosorveglianza. C'è inoltre un alimentatore 220v con presa di corrente italiana.

    La videocamera ha una risoluzione HD di 1280x720p, 1.0 Megapixel, un angolo di visuale 115°. Compressione video H.264 ed una visione notturna fino a 8 metri di distanza. Tra le altre caratteristiche integra la presenza di un altoparlante e un microfono, uno Slot per Micro SD fino a 32GB, ed il  filtro IR-CUT.

    Dal punto di vista della sicurezza, ha la Rilevazione di Movimento con Sensore PIR per evitare i falsi allarmi. La cam è inoltre in grado di inviare un avviso per via email. Le registrazioni video possono essere su scheda Micro SD, NVR, FTP server oppure NAS.

    La C1 è compatibile con tutti i dispositivi mobile dotati di sistema operativo Android e iOS grazie al download gratuito dell’APP Foscam. L'istallazione si basa sulla scansione del QR CODE presente sul prodotto stesso, del tutto compatibile anche con i gestori ADSL, 3G, 4G, con servizio DDNS incluso. La programmazione delle riprese potrà avvenire sia in modalità continua, sia sotto una programmazione ad orari personalizzati a seconda delle assenze e delle necessità dell’acquirente.

    La Foscam C1 consentirà di attivare una registrazione delle riprese e dell’audio solamente in presenza della rilevazione di movimenti anomali, inviando un’allerta al dispositivo mobile. Grazie alla funzionalità EzLink occorreranno solamente tre passaggi per completare l’installazione della videocamera di sorveglianza che risulterà immediatamente attiva e funzionante.Telecamera IP Wireless Foscam C1

    Il design estetico della Foscam C1 è elegante e compatto, adattandosi a qualsiasi arredo domestico, senza dare troppo nell'occhio, garantendo un’ampia visuale pari a 115 gradi.

    E' inoltre possibile usufruire di una conversazione audio bidirezionale attivando l’altoparlante della videocamera di sorveglianza per la comunicazione con gli eventuali membri presenti all'interno dell’unità abitativa, il tutto in qualità ottimale anche dal punto di vista delle riprese. La Foscam C1 presenta un ottimo rapporto qualità prezzo, confermato anche dalla maggior parte degli acquirenti, di facile regolazione nonostante una fascia medio economica di costo.Telecamera IP Wireless Foscam C1

    Configurazione IP Cam Foscam C1 con l’APP Foscam

    La C1 si installa in maniera semplicissima: una volta collegata alla rete elettrica potrete configurarla sia via LAN sia via WiFi utilizzando l’app Foscam, scaricabile dagli store Android e iOS (per l’uso dell’applicazione è richiesta la registrazione gratuita). Una volta avviata non vi basterà fare altro che seguire le indicazioni a schermo: la procedura è davvero semplice anche per chi non ne sa molto di tecnologia.

  • Telecamera Foscam R2: la recensione di IphoneItalia

    La redazione di IphoneItalia ha testato per qualche giorno una nostra telecamera Foscam R2, vediamo nel dettaglio cosa ne pensano di questa telecamera Ip di ultima generazione.

    La videocamera di sicurezza Foscam R2 è un’ottima soluzione per chi vuole controllare casa in qualsiasi momento senza dover spendere una fortuna. L’accessorio è perfettamente compatibile con i dispositivi iOS e può essere controllato a distanza tramite apposita app.

    Recensione Telecamera IP Motorizzata Foscam R2 colore bianco e colore nero Lookathome LKM Security APP Foscam Italia

    Nella confezione troviamo, oltre alla videocamera, l’antenna per il collegamento Wi-Fi da applicare sul retro, un alimentatore di corrente di colore bianco, un cavo ethernet, il supporto da parete e tutti i componenti per montarlo, un manuale d’istruzioni in italiano. Dotazione completa.

    Recensione Telecamera IP Motorizzata Foscam R2 colore bianco e colore nero Lookathome LKM Security APP Foscam Italia

    La videocamera Foscam R2 ha un design retro-futurista, che ricorda un po’ quello del droide R2D2 di Star Wars. E forse, quell’R2 nel nome del prodotto non è affatto casuale.

    La videocamera è disponibile nei colori bianco e nero (noi abbiamo testato la prima versione), ed è realizzata in plastica lucida di buona qualità.

    Recensione Telecamera IP Motorizzata Foscam R2 colore bianco e colore nero Lookathome LKM Security APP Foscam Italia

    Foscam R2 integra quindi un sistema di videosorveglianza per la casa, con possibilità di rilevare movimenti e suoni e di inviare una notifica su iPhone in qualsiasi momento. L’utente può decidere di ricevere le notitiche anche via e-mail e di registrare ogni movimenti su uno spazio FTP.

    Purtroppo, le notifiche ricevute su iPhone mostrano solo la foto del movimento rilevato (senza video o audio). Inserendo una micro SD (non inclusa) possiamo comunque registrare ogni movimento direttamente sulla scheda.

    E’ possibile attivare in qualsiasi momento la registrazione, programmarla ad orari specifici o farla partire solo se viene rilevato un movimento o un suono.

    Recensione Telecamera IP Motorizzata Foscam R2 colore bianco e colore nero Lookathome LKM Security APP Foscam Italia

    L’ app per iPhone è ben fatta e permette non solo di ricevere le notifiche, ma anche di visualizzare la videocamera in qualsiasi momento e di controllarla da remoto tramite apposito pad virtuale.

    Sempre dall’app possiamo impostare alcuni parametri come la visione notturna, la qualità del video o la sensibilità del rilevamento dei suoni e dei movimenti.

    Recensione Telecamera IP Motorizzata Foscam R2 colore bianco e colore nero Lookathome LKM Security APP Foscam Italia

    La configurazione è immediata, visto che viene sfruttato il codice QR per attivare l’app e la relativa videocamera.

    Poichè la Foscam R2 integra sia un microfono che uno speaker, tramite app possiamo ascoltare qualsiasi suono proveniente dalla nostra casa o parlare e farci ascoltare da chi si trova nei pressi del dispositivo. Tutto questo funziona anche da remoto, sfruttando la connessione internet.

    Recensione Telecamera IP Motorizzata Foscam R2 colore bianco e colore nero Lookathome LKM Security Foscam Italia

    Sempre dall’app è possibile utilizzare lo zoom, con tecnologia consente di utilizzare una funzione di zoom simile allo zoom ottico ma con un obiettivo a fuoco fisso. E’ possibile ingrandire e rimpicciolire senza diminuire la qualità dell’immagine.

    Recensione Telecamera IP Motorizzata Foscam R2 colore bianco e colore nero Lookathome LKM Security Foscam Italia

    Per quanto riguarda la qualità video, Foscam R2 ha un angolo di visione pari a 110 gradi e permette di visualizzare e registrare video HD a 1080P con compressione H264, grazie alla fotocamera da 2.0Mpx.

    La presa video diretta è di ottima qualità con buona illuminazione, e anche i video registrati in HD consentono di visualizzare ogni dettaglio della scena. Diverso il discorso in caso di scarsa luminosità, dove interviene la tecnologia WDR che gestisce automaticamente una corretta illuminazione.

    Il LED IR fa il compitino, ma se la stanza è completamente buia non riusciremo a vedere tutti i dettagli, ma dovremo accontentarci di una visione in bianco e nero che comunque di rilevare eventuali movimenti sospetti. I 24 LED permettono una visione notturna vino a 7 metri di distanza.

    Recensione Telecamera IP Motorizzata Foscam R2 colore bianco e colore nero Lookathome LKM Security Foscam Italia

    La videocamera include la tecnologia AmbarellaAlta per la compressione e la elaborazione video Full HD . Ad esempio, nel caso di bassa velocità di trasmissione viene comunque garantita un’ottima qualità video.

    La Foscam R2 è anche motorizzata e questo permette di inquadrare qualsiasi punto della casa sfruttando il pad virtuale sull’app per iPhone. La R2 può ruotare di 300° in orizzontale e di 100° in verticale.

    La staffa inclusa nella confezione ti permette di posizionare la videocamera al muro o al soffitto. Nel software interno della telecamera potrai capovolgere l’inquadratura per avere sempre o comunque un immagine corretta e pulita in base alla posizione scelta.

    Foscam R2 è un’ottima videocamera di sorveglianza, che funziona benissimo anche da remoto (non abbiamo notato rallentamenti nemmeno spostando la visuale quando eravamo lontani da casa) e offre una buona qualità video.

    Ottima anche l’app, con le tante impostazioni per gestire il grado di sensibilità del rilevamento dei movimenti (utile ad esempio se avete animali domestici in casa). Peccato che le notifiche ricevute su smartphone non includano la foto o il video del movimento rilevato. Qualità notturna solo sufficiente.

    La Foscam R2 è disponibile qui ad un PREZZO SPECIALE

    Foscam offre anche un servizio con due piani di archiviazione cloud opzionali. Per 4,99€ al mese o 49,99€ all’anno si ottiene l’accesso agli ultimi sette giorni di filmati video registrati tutti disponibili su cloud. L’archiviazione può essere estesa a 30 giorni di video pagando al mese 9,99€ al mese o 99,99€ all’anno. E’ comunque possibile provare il servizio gratuitamente per un mese.

    Giuseppe Migliorino

  • Come configurare una IP Camera Foscam

    Vari metodi di configurazione per telecamere Foscam

    Ci sono vari metodi per la configurare una IP Camera tramite Android e iOS grazie all'App gratuita Foscam.

    In questa Guida vi spiegheremo come configurare una IP Camera Foscam in 3 modi diversi:

    Configurazione con QR Code;

    ♦ Configurare manualmente con codice UID;

    ♦ Configurazione con DDNS.

    Questa è l'etichetta delle telecamere P2P Foscam dove sono presenti tutte le principali informazioni riguardanti le IPCam. Abbiamo contrassegnato con colori diversi, i valori che verranno utilizzati nel seguente articolo guida: Codice QR --> Verde UID --> Giallo DDNS --> Rosso.

    Configurazione con QR Code

    Il QR Code è il metodo più semplice e veloce per configurare una IP Camera dal proprio smartphone. Il QR Code è univoco per ogni telecamera Foscam, perciò è impossibile associare lo stesso dispositivo in più account.

    Semplicemente: attivare la scansione per QR Code nell'App ed inquadrare il codice presente sulla telecamera. Verrà aggiunta automaticamente in pochi istanti.

     

    Configurazione manuale con il codice UID

    L'User Identifier (oppure UID) rappresenta il codice identificativo per ogni singola IP Camera. Il codice è univoco e può essere composto da 20 a 24 caratteri.

     

    Configurazione con il DDNS

    Il Dynamic Domain Name System permette ad un particolare dispositivo di essere sempre raggiungibile, amministrando remotamente tale dispositivo e/o erogando eventuali servizi attraverso il suo utilizzo: il tutto mediante una qualunque connessione ad Internet.
    Il codice DDNS nelle telecamere Foscam è composto da 2 lettere e 4 numeri e la stringa myfoscam.org (Esempio: ab1234.myfoscam.org).

    Prima di installare la telecamera con questo metodo dallo smartphone, bisogna abilitare il DyDns.

    Come si attiva il DDNS Foscam?

    E' necessario entrare nelle impostazioni della telecamera dal proprio PC, attraverso l'indirizzo IP del dispositivo (Se non avete mai usato il computer per entrare nella vostra IPCam, vi consigliamo di leggere guida: Come vedere la telecamera IP da computer).

    Cliccare sulla voce "DDNS" nel menù principale "Rete"

    Spuntare la voce "Abilita DDNS".

    Eseguire i test del DDNS

    Provare il funzionamento effettivo del DDNS. Quindi, aprire una nuova pagina sul browser e scrivere il DDNS con la porta. (http://kt2869.myfoscam.org:88/).
    Note: La porta della telecamera si visualizza dall'indirizzo IP (il numero dopo i ":" [due punti]) oppure è indicata dalla voce Porta HTTP all'interno del sottomenù "Port".

    Se il DDNS è attivo e funzionante,  puoi direttamente configurare la tua IP Camera. In caso contrario continua a leggere.

    Entrare nel tuo modem, con le credenziali di accesso (generalmente riportate sul retro del router).
    Note: La maggior parte dei router, ha il seguente indirizzo IP: 192.168.1.1 con Username: admin e Password: admin. Per maggiore sicurezza, dovete informarvi con il proprio gestore.

    Trovare una delle sezioni Port Forwarding/Virtual Server/Nat/Port Mapping/Rule/Regole...ecc (dipende dal modello di router che si utilizza). In questo caso, la voce è Port Mapping.

    Apertura delle porte

    Aprire la porta direttamente dal router, cliccando su "Add" nella sezione "Port Forwarding".
    E inserire i dati della IPCam:
    Service Name: Qualsiasi nome (consigliamo di inserire il modello della telecamera oppure il posto dove è situata);
    Device: Indirizzo IP della Telecamera IP;
    Protocollo: TCP;
    Porta Pubblica: Inserire la porta della telecamera (in questo caso è 88);
    Porta LAN: Inserire la porta della telecamera (in questo caso è 192.168.1.7).

     

    Salvare i dati e applicarli, quindi cliccare su Save e Apply.

    Riprovare quindi a riutilizzare il DDNS utilizzando il DDNS. Se dovesse visualizzare questa schermata, il DDNS è stato abilitato con successo!

     

    Adesso si può configurare la Telecamera Foscam sul proprio smartphone, seguendo il video di seguito.

  • IE Tab: la soluzione alle difficoltà con il Plugin Foscam

    Problema Plugin Foscam?

    Non riesco a capire come installare il plugin Foscam sul computer

    Per la visualizzazione delle telecamere Foscam da remoto è necessario installare il Plugin Foscam su PC, che permette di vedere il flusso video e audio della telecamera. Negli ultimi mesi però, browser come Google Chrome e Mozilla Firefox hanno cambiato le loro politiche, disattivando la possibilità di utilizzare i plugin NPAPI (Netscape Plugin Application Programming Interface). Tutto questo per velocizzare e controllare la sicurezza degli utenti che utilizzano il browser. Ed ecco che ci viene in soccorso IE Tab.

    Questa guida è necessaria per i modelli meno recenti; i nuovi modelli Foscam hanno sistemi differenti per essere gestite tramite browser.

    Cerchiamo quindi di aiutare tutti gli utenti, dando una ottima soluzione, mantenendo il browser preferito.

    E' possibile quindi aggiungere questa comoda estensione direttamente da Google per entrare nella propria IPCam: la puoi scaricare cliccando qui

    3 Passaggi per installare l'estensione IE Tab

    1. Una volta trovata l'estensione avrai questa schermata direttamente su Google Chrome. Quindi clicchiamo il pulsante "AGGIUNGI".IE Tab plugin Foscam telecamere di videosorveglianza FULL HD sicurezza
    2.  Premere il tasto "Aggiungi estensione".IE Tab plugin Foscam telecamere di videosorveglianza FULL HD sicurezza
    3. Google Chrome scaricherà ed installerà in automatico IE Tab sul proprio browser.
      IE Tab plugin Foscam telecamere di videosorveglianza FULL HD sicurezza

    La stessa Procedura si può fare anche per Mozilla Firefox, recandovi sullo store di Mozilla Firefox.

    Come funziona IE Tab?

    Questa estensione è versatile e molto facile da usare anche per le persone meno pratiche nel settore. Con due click si riesce a entrare nella propria telecamera senza scaricare e installare nessun plugin.

    Questa guida può essere utilizzata anche per altre telecamere e altri sistemi che richiedono l'utilizzo del plugin.
    Scopriamo insieme i 4 passaggi da fare per entrare nella IPCam con IE Tab:

    1. Entrare nel software che permette di visualizzare l'indirizzo IP delle telecamere
    2. Cliccare sulla telecamera che si desidera visualizzareIE Tab plugin Foscam telecamere di videosorveglianza FULL HD sicurezza
    3. Premere l'icona IE Tab per entrare nella IPCam senza scaricare e installare nessun plugin. Oppure cliccando con il pulsante destro del mouse sulla schermata principale "IE Tab Opzioni" --> "Apri con IE Tab".IE Tab plugin Foscam telecamere di videosorveglianza FULL HD sicurezza
    4. Adesso è possibile inserire le credenziali  per poter gestire a 360° il proprio impianto di videosorveglianza.

    IE Tab plugin Foscam telecamere di videosorveglianza FULL HD sicurezza

    Desideri avere più informazioni in merito all'estensione IE Tab di Google Chrome?

    Chiamaci al numero 0773 284477 oppure inviaci un email consumer1@lookathome.it

  • KIT Videosorveglianza Foscam: Registratori e Telecamere

    KIT Videosorveglianza per proteggere la tua casa

    Foscam Italia ha lanciato sul mercato i nuovi kit videosorveglianza tutto-in-uno della Foscam. Abbiamo selezionato le domande più frequenti con le nostre risposte.

    E' possibile avere un KIT Videosorveglianza Foscam "Fai da Te"?

    Assolutamente SI!
    Ci può contattare al nostro numero 0773 284477 oppure scrivendo un email con oggetto "KIT FOSCAM Fai da Te" a consumer1@lookathome.it. Indicandoci le sue esigenze per la sicurezza creeremo un sistema di videosorveglianza personalizzato.

    Quali sono i migliori KIT Foscam attualmente in commercio?

    Sicuramente nella classifica "TOP 3" dei KIT di Videosorveglianza sono presenti, per la loro facilità d'uso, adattabilità in ogni ambiente e rapporto qualità/prezzo:

    FN3104W-B4: Kit videosorveglianza composto da 4 telecamere IP autoconfigurabili direttamente al registratore NVR. Registra fino a 14 giorni grazie all'Hard Disk da 1TB, incluso nella confezione.

    KIT Videosorveglianza Foscam: La sicurezza per il tuo futuro
    ♦ FN3108XE-B4-1T: Kit videosorveglianza composto da 4 telecamere POE che andranno collegate direttamente al registratore NVR (facendovi risparmiare sul costo di uno switch). Nell'equipaggiamento è incluso anche un Hard Disk da 1TB.

    KIT Videosorveglianza Foscam: La sicurezza per il tuo futuro
    ♦ FN3108E-B8-2T: Kit videosorveglianza composto da 8 telecamere POE per proteggere il proprio business in modo efficiente ed impeccabile. Il Network Video Recorder, oltre ad avere porte POE (facendovi risparmiare il costo dello switch), permette di esportare velocemente le registrazioni su una chiavetta USB o hard disk esterno. Nella confezione è incluso un Hard Disk da 2TB.

    KIT Videosorveglianza Foscam: La sicurezza per il tuo futuro

    Le telecamere del KIT videosorveglianza FN3104W-B4 sono "autoconfigurabili". Cosa significa?

    Le telecamere IP contenute all'interno del KIT di videosorveglianza della Foscam FN3104W-B4 sono completamente autoconfigurabili. Questo vuol dire che basta collegarle ad una presa di corrente (presa italiana) per poterle vedere ed iniziare a registrare. Non farti trovare impreparato: il sistema di videosorveglianza facile da utilizzare è ora pronto per te.

     

    Fino a che distanza le telecamere del KIT videosorveglianza FN3104W-B4 possono?

    KIT Videosorveglianza Foscam: La sicurezza per il tuo futuro

    Il Network Video Recorder, grazie alle sue due antenne, amplifica il segnale del router wifi fino a raggiungere le telecamere a una distanza di 110 metri a spazio aperto.

     

    Qual'è la differenza tra KIT Videosorveglianza POE e WIFI?

    La differenza sostanziale tra il KIT Videosorveglianza POE e WIFI si trova nell'alimentazione.
    Le telecamere IP devono essere collegate alla corrente per poter funzionare, invece le telecamere POE sono alimentate attraverso il cavo ethernet. Installando il KIT FN3108XE-B4-1T FN3108E-B8-2T si andrà a risparmiare sull'acquisto dello switch, accessorio necessario per alimentare le telecamere grazie alle sue porte POE, e dell'Hard Disk fondamentale per la registrazione dei filmati.

     

    1 Megapixel non sarà una risoluzione troppo bassa per un sistema di videosorveglianza?

    Anche con 1 Megapixel, le Foscam stupiscono sempre per la qualità e la facilità nel gestirle tramite smartphone e PC. Basta semplicemente notare il paragone qui sotto.

    KIT Videosorveglianza Foscam: La sicurezza per il tuo futuro Telecamere Foscam da 1 Megapixel                                           Telecamere con risoluzione 0,3 Megapixel

    Cos'è la funzione DDNS presente sul NVR e sulle telecamere?

    Il DDNS, acronimo di Dynamic Domain Name System, è un sistema che permette di vedere le proprie telecamere e il proprio NVR utilizzando un indirizzo DDNS univoco per ogni telecamera.
    Generalmente per le Foscam è composto da 2 lettere + 4 numeri, ad esempio ab1234: digitando "http://ab1234.myfoscam.org:88" nell'url del browser (dove 88 rappresenta la porta della telecamera) sarà possibile visualizzare da remoto le telecamere Foscam.
    Il DDNS è GRATUITO PER SEMPRE.

     

    Posso programmare le ore di registrazione con gli NVR Foscam?

    KIT Videosorveglianza Foscam: La sicurezza per il tuo futuro

    Gli NVR Foscam sono totalmente programmabili. Si può quindi scegliere di registrare 24/24h tutti i giorni senza limitazioni. Conseguentemente, è pertanto possibile programmare le registrazioni in base ai giorni della settimana e, ovviamente, con orari differenti.

    Ad Esempio:
    Lunedì: Tutto il giorno
    Martedì, Giovedì: dalle 00:00 alle 07:30 e dalle 16:00 alle 19:00
    Mercoledì: dalle 13:30 alle 17:30
    Venerdì, Sabato: dalle 00:00 alle 22:00
    Domenica: Tutto il giorno

     

    Posso gestire il KIT Videosorveglianza Foscam sul mio smartphone?

    Tutti i prodotti Foscam sono gestibili dal proprio smartphone GRATUITAMENTE e da qualsiasi computer, grazie alla funzione DDNS menzionata in precedenza.
    L'App ufficiale (per sistemi Android e iOS) per vedere le telecamere è "Foscam" e l'APP per gestire il registratore è "Foscam NVR".

  • Plugin Foscam: 5 passi per installarlo su Firefox

    Perché Chrome e Firefox non permettono di scaricare il plugin Foscam?

    Recentemente i web browser Chrome e Firefox hanno effettuato un aggiornamento disabilitando il plugin NPAPI nelle loro impostazioni per poter navigare in internet.

     

    In che cosa consiste il plugin NPAPI?

    Il Plugin NPAPI (Netscape Plugin Application Programming Interface) è utilizzato da molti software o da un hardware che funziona su più sistemi. In breve, è un componente aggiuntivo nel browser che permette la gestione di dati (audio, video...) nel modo più opportuno da rendere l'esperienza del cliente più semplice possibile.

     

    Perché Mozilla Firefox e Google Chrome hanno deciso di disabilitare questa funzione?

    L’obiettivo finale è convincere gli sviluppatori a realizzare siti che possano essere visualizzati senza plugin, rendendo l'esperienza dell'utente più fluida e sicura. In questo modo anche il Plugin Foscam viene tagliato fuori.

     

    Come si può risolvere il problema del plugin Foscam?

    Ci teniamo a sottolineare che stiamo attualmente lavorando per permettere ai nostri clienti di poter utilizzare il loro browser preferito, ma ad oggi è possibile accedere alle telecamere esclusivamente da Internet Explorer e Safari.

     

    SOLUZIONE per Mozilla Firefox

    Inizialmente, è necessario accedere al browser Firefox (dalla versione 52.0 in su)
    1. Aprire una nuova scheda in Firefox e digitare about:config nella barra degli indirizzi.
    PS: Bisogna proseguire cliccando su "Accetto i rischi"

    Perchè Firefox e Chrome non permettono di scaricare il Plugin Foscam? Soluzione per facile installazione di più telecamere

    2. Il secondo passo da fare è selezionare una voce (in questo caso accessiblity.AOM.enable) e in seguito cliccare il tasto destro del mouse.
    Si aprirà un menu: cliccare su "Nuovo" e successivamente su "Booleano".

    Perchè Firefox e Chrome non permettono di scaricare il Plugin Foscam? Soluzione per facile installazione di più telecamere

    3. Digitare plugin.load_flash_only e premere su OK.

    Perchè Firefox e Chrome non permettono di scaricare il Plugin Foscam? Soluzione per facile installazione di più telecamere

    4. Impostare l'opzione plugin.load_flash_only su false.

    Perchè Firefox e Chrome non permettono di scaricare il Plugin Foscam? Soluzione per facile installazione di più telecamere

    Se sono stati effettuati correttamente i passaggi, sul desktop vedrete la seguente schermata.

    Perchè Firefox e Chrome non permettono di scaricare il Plugin Foscam? Soluzione per facile installazione di più telecamere

    5. Adesso dovrete cancellare la cronologia e riavviare Firefox, in modo tale da poter scaricare e installare regolarmente il plugin Foscam.

Oggetti 1 a 10 di 27 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3